Frasi di Cartesio

Al momento stai visualizzando Frasi di Cartesio

Propongo una scelta di frasi di Cartesio (1596 – 1650), filosofo e matematico francese, il cui pensiero è alla base della filosofia moderna, del sapere fondato sull’uomo e sulla sua razionalità. Il filosofo francese demolisce la tradizione e l’autorità. Mette in dubbio ogni presunto sapere.

Frasi di Cartesio

Non si potrebbe così bene intendere una cosa e renderla propria quando la si impara da un altro come quando la si scopre da sé.

Se vuoi diventare un vero cercatore della verità, almeno una volta nella tua vita devi dubitare, il più profondamente possibile, di tutte le cose.

Leggi anche le frasi di Socrate.

Per filosofare seriamente, per ricercare la verità di tutte le cose conoscibili, in primo luogo si devono abbandonare tutti i pregiudizi, ossia ci si deve guardare con cura dal non nutrire fiducia in alcuna opinione ricevuta da noi una volta, se non accertiamo prima che sia vera, dopo averla sottoposta a nuovo esame.

Penso, dunque sono.

Per il solo fatto che esisto, e che una qualche idea di un essere perfettissimo è in me, cioè l’idea di Dio, si può dimostrare in maniera evidentissima che anche Dio esiste.

Ritratto di Cartesio.

La maggioranza dei consensi non è una prova che valga per stabilire verità piuttosto ardue a scoprire, perché in tal caso è di gran lunga più probabile che sia stato un solo uomo a scoprirle che non un intero popolo.

Le anime più grandi sono capaci dei più grandi vizi come delle più grandi virtù.

Coloro che procedono lentamente, se seguono la giusta strada, possono andare molto più avanti di coloro che corrono e se ne allontanano.